Castagnole con la Ricotta

Il carnevale si avvicina, anche qui a Vienna ma non potevo non preparare una delle ricette più amate di questo periodo: Le Castagnole, nella versione con la ricotta. Che morbidezza, che bontà! Per questa ricetta base, facile da fare, ho voluto dividere l’impasto in 4 parti e aromatizzarli con quattro gusti diversi. Arancia, Limone, Rum e Vaniglia Bourbon.

Qui di seguito trovate il video e in fondo alla pagina la preparazione.

 

  • 500 gr di ricotta
  • 200 gr di farina 00 + 3 cucchiai
  • 100 gr di zucchero + quello per la decorazione
  • 2 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 arancia, succo e scorza
  • 1 limone, succo e scorza
  • 2 cucchiai di rum
  • Vaniglia qb
  • Olio per friggere (olio di semi di girasole)

In una ciotola capiente versate la ricotta per preparare le Castagnole. Ammorbiditela velocemente e aggiungete poco per volta la farina. Mescolate bene e aggiungete il lievito e le uova precedentemente sbattute. Montate il composto con le fruste (potete farlo anche a mano)e aggiungete anche lo zucchero. Dividete il composto in 4 parti e aromatizzate ciascuno impasto. Usate circa 1 o 2 cucchiai di succo di arancia e limone e la scorza. Stessa cosa per il rum. Solo in questi casi di aggiunta di liquidi al composto va aggiunto 1 cucchiaio di farina. Mescolate bene e fate riposare per 30 minuti in frigo.

Fate scaldare l’olio e inumiditevi le mani con un poco di acqua. Prendete il composto e formate piccole palline. Friggete in olio caldo fino a quando saranno ben dorati. Fate asciugare dall’olio in eccesso e ripassate le castagnole alla ricotta nello zucchero semolato. Servite calde ma anche fredde. Sono super buone!

Buon Appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *